Bagno Vasco

Bagno Vasco

Prenota online ombrelloni e lettini
Al momento questa spiaggia non è prenotabile
Valuta qualche alternativa a Forte dei Marmi
Scopri di più

Descrizione

Il Bagno Vasco di Forte dei Marmi in provincia di Lucca incarna il concept di vacanza più quotato tra i turisti che amano il Versilia style. Eleganza, discrezione, bellezza e dolce vita sono tutte caratteristiche esaltate tra gli ombrelloni e le tende chic simmetricamente distribuite sull'arenile dorato lambito dalle acque calme del Mar Tirreno.

L'accesso al bagnasciuga favorito da lunghissime passerelle permette anche ai diversamente abili di godere appieno dei benefici del sole e della talassoterapia sulla battigia. Lo stile versiliese DOC è mantenuto nel design delle cabine, nel deck del bar e nella facciata del ristorante annesso. Lo chef insieme al suo affiatato staff di cucina riscuote un notevole successo non solo dai turisti in soggiorno presso lo stabilimento, ma da un pubblico gourmand che torna regolarmente per deliziarsi con le sue portate prelibate.

Il Bagno Vasco custodisce gelosamente i segreti di un'ospitalità centenaria che ha fatto di Forte dei Marmi una località vip internazionale. Queste sabbie fini e questi chiari di luna in riva al mare non conoscono crisi. La qualità della vita, il buon gusto e la vita notturna più esclusiva soddisfano da decenni la fascia di turisti più attenti ai dettagli e alle tendenze.

Allo stesso tempo l'approccio genuino e sincero dei gestori del Bagno Vasco garantisce a famiglie, con nonni e bambini una serenità senza pari, tra divertimenti old style, carte, ping pong e risate in compagnia. L'accesso allo stabilimento è agevolato da un parcheggio privato per auto, biciclette e ciclomotori. Abbandonatevi alla brezza e al solleone, tra gossip internazionali, selfies con personaggi famosi, e inviti glamour per serate indimenticabili.

Servizi

Doccia calda
Doccia calda
Bar
Bar
WiFi
WiFi

Gallery

Mappa

Sei il gestore di questa spiaggia?

Altre spiagge a Forte dei Marmi

Altre spiagge in provincia di Lucca