Gozzipuodi-Acquabianca Spiaggia Libera

Gozzipuodi-Acquabianca Spiaggia Libera

Prenota online ombrelloni e lettini
Al momento questa spiaggia non è prenotabile
Valuta qualche alternativa a Pisciotta
Scopri di più

Descrizione

Marina di Pisciotta è una piccola frazione di pescatori sulla costa del Cilento, a circa 100 chilometri a sud di Salerno. Si affaccia su di un tratto di mare limpido e molto riservato, compreso tra i due torrenti Fiori e San Macario.

Il luogo è l'ideale per attività di snorkeling, immersioni e pesca subacquea, grazie alla ricchezza dei fondali che ospitano polpi, ricci e frutti di mare. Ma grazie alla sua isolamento e la relativa difficile raggiungibilità è anche perfetto per una vacanza tranquilla, lontana dalla folla, in un contesto silenzioso e a contatto con la natura.

Marina di Pisciotta ha la particolarità di avere solo spiagge libere: è disponibile un servizio di noleggio privato di sdraio e ombrelloni, ma l'accesso al mare è libero per tutti. Sul lungomare che costeggia la riva e porta al piccolo porto turistico sono disponibili bar e ristoranti.

Le due spiagge più famose del borgo sono quelle di Guzzipuodi e Acquabianca. Sono spiagge a ciottoli e scogli, con una striscia di sabbia chiara a riva. Il bagno è sicuro anche per i bambini, dato che la profondità aumenta gradualmente e hanno un'acqua cristallina anche se vicino al centro abitato. La spiaggia di Guzzipuodi, subito a Nord del piccolo porto turistico, era anticamente il luogo dove si arenavano i gozzi dei pescatori. Ha una scogliera a forma di T, da dove è possibile tuffarsi. Subito dopo si trova la spiaggia di Acquabianca, dove la rena va a degradare a vantaggio di scogli, fino a quello di Mezza Galera che chiude la conca e dove si nascondevano un tempo le barche che contrabbandavano il sale.

Servizi

Accesso animali
Accesso animali

Gallery

Mappa

Altre spiagge a Pisciotta

Altre spiagge in provincia di Salerno