Tempo di lettura: 4 min

Cala Rossa a Favignana: Perla della Sicilia, tra le più belle d’Italia

In questo articolo scopriremo Spiaggia Cala Rossa a Favignana, perla della Sicilia e tra le più belle d’Italia.

La Sicilia continua ad attirare centinaia di migliaia di turisti grazie ai numerosissimi panorami mozzafiato che è in grado di regalare ai viaggiatori che si immergono nel suo territorio insulare per assaporarlo da cima a fondo.

Tuttavia, la grande isola mediterranea è altresì costellata e circondata da diverse isole e arcipelaghi minori che contengono altrettanti punti di interesse turistico di grande rilevanza; uno di questi è senza dubbio l’arcipelago delle Egadi, dove spicca Favignana, vero e proprio gioiellino a largo di Trapani.

La sua peculiare caratteristica riguarda i sentieri e le stradine che la tagliano longitudinalmente e che attraversano le numerose cave di tufo e i campi disseminati per tutto il territorio della piccola isola siciliana.

I diversi chilometri di costa sono composti quasi interamente da roccia calcarea, il che regala panorami mozzafiato e formazioni geologiche estremamente uniche e particolari; oltre a tutto ciò, le spiagge di Favignana sono variegate, da lingue di sabbia che si estendono anche per chilometri a coste rocciose con calette composte da ciottoli o scogli.

Tuttavia, in questa breve descrizione non può che far parte anche Cala Rossa, una delle spiagge più affascinanti, incantevoli e pittoresche dell’intera isoletta; perché è degna di una tua visita?

Innanzitutto per le sue acque, che nei giorni più soleggiati assumono il color turchese trasparente, dandoti l’illusione che sia quasi finta; inoltre, la sua forma ad anfiteatro le consente di essere circondata da cave di tufo e da una cornice di scogliere dalle quali affacciarsi per scattare foto alla Cala sottostante.

Scopri anche le 10 migliori spiagge della Sicilia

Dove si trova Cala Rossa

Cala rossa è localizzata nella parte nord-orientale di Favignana; tuttavia, non è distante dalle principali attrazioni turistiche dell’isola, oltre che dal borgo principale, dal quale dista appena 4.5 km.

Nelle immediate vicinanze di Cala Rossa sorgono altre località rinomate e che caratterizzano la sua posizione geografica, come la Spiaggia del Bue Marino, distante solo 800 m, nonché la Scogliera Cala Azzurra, dalla quale è separata da 3 km di camminata o di auto e, infine, la Grotta Perciata, situata a circa 3.5 km da Cala Rossa.

Cala Rossa è facilmente raggiungibile da tutti i migliori lidi delle spiagge di Favignana.

Come raggiungere Cala Rossa

Nonostante la caratteristica ubicazione della Cala, essa è facilmente raggiungibile via terra, grazie dell’ausilio di un autoveicolo o di un mezzo pubblico; infatti, per giungere a Cala Rossa ti basterà seguire le indicazioni stradali ampiamente presenti nell’intero territorio di Favignana, uscendo dal centro abitato omonimo e andando in direzione Corso, denominazione di un secondo e piccolissimo borgo situato nella zona nord dell’isola.

Da qui, vi sono le indicazioni che conducono a Cala Rossa, distante circa 1 km dal suddetto borgo.

È bene menzionare, tuttavia, che non tutta la distanza da coprire è realizzata in asfalto.

Nello specifico, il primo tratto è asfaltato, ma una volta usciti da Corso, dovrai imboccare un sentiero sterrato, il quale ti farà proseguire in auto solo limitatamente perché percorribile preferibilmente a piedi, specialmente da un certo punto in poi.

Cosa vedere a Cala Rossa

Prima di tutto, una volta giunto a Cala Rossa dovresti fermarti qualche minuto e ammirare lo stupendo panorama che tale caletta ti regala: la vista, infatti, viene indirizzata verso il golfo di Trapani, fino a scorgere la costa siciliana e, in lontananza, anche Levanzo.

Nelle giornate più terse potrebbe essere visibile anche Erice, promontorio situato al di sopra di Trapani.

In ogni caso, sostare per poco tempo per scattare fotografie all’incantevole vista che si staglia davanti ai tuoi occhi è sicuramente un’opzione che dovresti cogliere al volo.

Dopodiché, una volta imboccato il sentiero che conduce alla Cala, ti sarà possibile ammirare i resti delle vecchie cave di tufo, segno distintivo dell’intera isola di Favignana, ma specialmente di questa area specifica: come ti sarà possibile notare, infatti, le rocce presenti intorno alla Cala sono scavate in blocchi geometrici dalle forme, dimensioni e superfici pressoché perfetti, indice dell’antica attività estrattiva e di escavazione che, in circa 2 secoli di azione continua, ha modellato perfettamente l’intera linea costiera.

A questo punto, non ti resta che assaporare le stupende acque di Cala Rossa, immergendoti fino a quando le dita non diventano grinze.

Storia e info utili

Probabilmente non saprai che, dietro la stupenda architettura naturale di Cala Rossa, vi è un pezzo di storia ben definita, la quale ha fornito a questo angolo di paradiso il nome ed una rilevanza storica non indifferente.

Le radici di Cala Rossa affondano parecchio indietro nel tempo, più precisamente al tempo delle celebri Guerre Puniche, risalenti al 240 d.C. le quali videro la contrapposizione tra l’esercito romano e l’enorme e spaventoso esercito cartaginese, terminate con la vittoria dei romani.

Dietro tali guerre vi è una leggenda, secondo la quale il sangue che caratterizzò questi due conflitti molto violenti e sofferti arrivò a lambire le coste dell’isola di Favignana, raggiungendo direttamente Cala Rossa, la quale funse da agglomerato di sangue di tutti coloro che persero la vita durante quel sanguinoso conflitto; da questa leggenda, pertanto, deriva il nome con il quale è conosciuta oggi Cala Rossa.

Che dire di altre informazioni utili da sapere prima di avventurarti in questo meraviglioso punto naturalistico?

Ti conforterà sapere che, al di sopra della cala, sorge un’ampia zona nella quale poter parcheggiare la tua auto, la tua bici o il tuo scooter; da tale area, infatti, parte il sentiero che ti condurrà direttamente alla Cala in circa 10 minuti di passeggiata.

Nonostante il suo carattere prettamente scogliero, Cala Rossa è perfetta per passare delle ore in totale relax, dal momento che le rocce e gli scogli presenti sono piatti e quindi abbastanza comodi.

Inoltre, l’accesso al mare è facile, sicuro e agevole: pertanto, Cala Rossa rappresenta un punto balneare perfetto anche nel caso avessi bambini piccoli al seguito.

Oltre a ciò, anche la permanenza sulla spiaggia e sul tratto di costa appartenente a Cala Rossa è altrettanto piacevole, dato che i ciottoli presenti consentono di sdraiarsi abbastanza agevolmente, senza far rimpiangere il comfort che una spiaggia sabbiosa fornisce.

Per riassumere, Cala Rossa è un punto naturalistico di eccezionale e unico fascino, assolutamente degno di una visita approfondita purché fatta in totale relax; per i suoi punti di forza, come la facilità nel raggiungerla e la comodità che conferisce al turista, oltre che la bellezza incantevole del mare, è consigliabile farci una capatina e di segnarla come una delle località da vedere almeno una volta nella vita.

Pertanto, attraverso una buona organizzazione e soprattutto tanta volontà, potrai assaporare un panorama stupendo e in grado di suscitarti emozioni indimenticabili!

Gli ultimi articoli

Set your categories menu in Theme Settings -> Header -> Menu -> Mobile menu (categories)
Create your first navigation menu here
Start typing to see posts you are looking for.