Tempo di lettura: 5 min

Bandiere Blu 2022 in Italia: elenco località premiate

Anche per il 2022 è stato assegnato il riconoscimento delle Bandiere Blu alle spiagge più belle d’Italia.

Giunta alla sua 36 sima edizione, la manifestazione è promossa dalla dalla ong internazionale Fee, Foundation for Environmental Education  al fine di premiare i comuni rivieraschi e gli approdi turistici, che si contraddistinguono per le acque migliori, il rispetto per l’ambiente e i servizi offerti.

Sale il numero delle località premiate con un +9 rispetto al 2021 con un totale di 210 comuni, 472 spiagge, 82 approdi portuali turistici e 17 laghi.

Sul podio la Liguria con 63 località, la Campania con 51 e la Puglia con 50. Seguono Sardegna, Toscana, pari merito Marche e Abruzzo, Calabria, Lazio, Emilia Romagna, Sicilia, Veneto, Trentino Alto Adige, Basilicata.

A chiudere l’elenco Piemonte, Lombardia e Molise.

Bandiere Blu 2022 Liguria

A dominare il podio è anche per quest’anno la Liguria, con 32 località e 63 spiagge.

I comuni premiati divisi per provincia sono rispettivamente : Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Moneglia per l’area di Genova; Bordighera, Sanremo, Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Imperia, Diano Marina per Imperia; Framura Bonassola, Levanto, Lerici, Ameglia per La Spezia; Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze per Savona.

Le località si sono contraddistinte per accoglienza, efficienza della depurazione e della gestione dei rifiuti, presenza di aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano, aree verdi, servizi in spiaggia, abbattimento delle barriere architettoniche e corsi d’educazione ambientale.

Bandiere Blu 2022 Campania

Le acque cristalline della Campania sono state premiate con 51 riconoscimenti.

L’unico nuovo ingresso riguarda Ispani, località del Cilento, mentre non si riconfermano San Mauro Cilento e Sapri.

Tra le altre località insignite del riconoscimento Camerota, Ascea, Agropoli, Capaccio, Casal Velino, Castellabate, Centola-Palinuro, Montecorice, Pisciotta, Pollica e Vibonati.

Per la Penisola Sorrentina la Bandiera Blu va a Vico Equense, Piano di Sorrento, Sorrento, Massa Lubrense e Positano.

Unica località sul golfo di Napoli, invece, è Anacapri.

Bandiere Blu 2022 Puglia

La Puglia acquisisce 3 nuove Bandiere Blu e conquista un gradino sul podio con ben 18 località.

I nuovi ingressi sono Rodi Garganico, Ugento e Castro, confermano invece la loro bandiera Peschici e Zapponeta (Foggia), Margherita di Savoia e Bisceglie (Bat), Polignano a Mare e Monopoli (Bari), Fasano, Ostuni, Carovigno, Castellaneta, Maruggio e Ginosa.(Brindisi), Melendugno, Salve e Nardò (Lecce).

Bandiere Blu 2022 Sardegna

Tra le regioni italiane più gettonate per le vacanze estive, la Sardegna si posiziona al quarto posto con 15 località e una new entry: Budoni.

Per la provincia di Sassari, il riconoscimento è andato a Badesi, Castelsardo, Sorso, Sassari, Santa Teresa Gallura, Aglientu, Trinità d’Agultu e Vignola, La Maddalena, Palau e ultima arrivata Budoni.

Seguono Oristano, Tortolì e Bari Sardo, Quartu Sant’Elena e Sant’Antioco, mentre per i piccoli porticcioli sono stati premiati Cala Gavetta (La Maddalena), il porto turistico comunale di Palau, il porto di Santa Teresa Gallura, Marina dell’Orso di Poltu Quatu (Arzachena), Porto Cervo Marina (Arzachena), Marina di Porto Rotondo (Olbia), Marina di Portisco (Olbia), il porto turistico di Castelsardo e Marina di Capitana (Quartu).

Bandiere Blu 2022 Toscana

Per la Toscana il riconoscimento vede il nuovo ingresso di Pietrasanta località amatissima della Versilia.

Le altre Bandiere Blu sono andate rispettivamente a Carrara e Massa per la provincia di Massa-Carrara, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio nella provincia di Lucca, Pisa, Follonica, Castiglione della Pescaia, Grosseto per la provincia di Grosseto.

Livorno trionfa con ben 8 località: Livorno, Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Piombino, Marciana Marina.

Bandiere Blu 2022 Abruzzo

Anche l’Abruzzo registra un nuovo ingresso con Alba Adriatica. Si riconferma Pescara per il secondo anno consecutivo e si tingono di blu anche San Salvo, Vasto, Fossacesia e Francavilla in provincia di Chieti e Silvi, Pineto, Roseto, Giulianova, Tortoreto e Martinsicuro per la provincia di Teramo.

Il riconoscimento è andato anche a Villalago e Scanno.

Bandiere Blu 2022 Marche

Più 1 per le Marche con l’ingresso di Porto Recanati. Il riconoscimento è poi andato a Gabicce Mare – lido, Pesaro (Sottomonte, Ponente-Levante), Fano (Torrette, Sassonia, Nord), Mondolfo-Marotta per la provincia di Pesaro.

Nella provincia di Ancona premiate Senigallia (spiaggia di Levante, spiaggia di Ponente), Ancona-Portonovo, Sirolo (Sassi neri, San Michele e Urbani), Numana (bassa, Marcelli Nord, Numana alta).

Insieme a Porto Recanati, la provincia di Macerata ha visto premiate Potenza Picena (lido nord-centro e lido sud), Civitanova Marche (lungomare nord e sud).

Per la zona del Fermano trionfano Fermo – Lido di Fermo Casabianca, Altidona – lungomare Paolo Borsellino, Pedaso – lungomare dei Cantautori; mentre per la provincia di Ascoli, Cupra Marittima lido, Grottammare (spiaggia sud e nord) e San Benedetto del Tronto – Riviera delle Palme.

Bandiere Blu 2022 Calabria

Caulonia e l’Isola di Capo Rizzuto entrano da quest’anno tra le località calabresi fregiati della Bandiera Blu.

Nel cosentino premiate Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Santa Maria del Cedro, Diamante, Roseto Capo Spulico, Trebisacce e Villapiana.

Per il crotonese il riconoscimento è andato a Cirò Marina e Melissa; nella provincia di Catanzaro premiate Sellia Marina, Soverato; nella provincia di Vibo Valentia Bandiera Blu per Tropea, Roccella Jonica e Siderno.

Bandiere Blu 2022 Lazio

Esce di scena Ventotene mentre sono state riconfermate le altre località già premiate nel 2021 in Lazio.

La provincia di Roma vede riconosciuta la Bandiera Blu per Anzio e per Trevignano Romano per quanto riguarda i laghi.

Nella zona del Pontino nuovamente premiate Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Fondi, Sperlonga, Gaeta e Minturno.

Bandiere Blu 2022 Emilia Romagna

Due nuove località in blu per l’Emilia Romagna. Con l’ingresso di Riccione e San Mauro Pascoli il numero di riconoscimenti sale a 9.

La Riviera Romagnola viene premiata per Comacchio (Ferrara), Ravenna e Cervia (Ravenna), San Mauro Pascoli e Cesenatico (Forlì-Cesena), Riccione, Bellaria-Igea Marina, Misano Adriatico e Cattolica (Rimini).

Bandiere Blu 2022 Sicilia

Novità per la Sicilia con l’ingresso di Furci Siculo che si unisce Roccalumera, Alì Terme, Lungomare Santa Teresa di Riva, Spiaggia Lampare a Tusa, Acquacalda a Lipari per la provincia di Messina.

Bandiera Blu anche per Marina di Modica, Raganzino a Pozzallo, il primo tratto di Ciriga a Ispica, Marina di Ragusa nel Ragusano e per il Lido Fiori Bertolino di Menfi, in provincia di Agrigento.

Bandiere Blu 2022 Veneto

Il Veneto riconferma le 9 località già premiate l’anno scorso. Bandiera Blu per Venezia, San Michele al Tagliamento, Caorle, Eraclea, Jesolo, Cavallino Treporti e Chioggia tutte nella costa veneziana e Rosolina e Porto Tolle nel Polesine.

Bandiere Blu 2022 Trentino Alto Adige

Riconfermate le 10 Bandiere Blu del 2021 per i laghi di montagna del Trentino Alto Adige. Le località premiate si concentrano nell’Altopiano di Piné, sul Lago di Caldonazzo e su quelli di Levico e di Lavarone.

Bandiere Blu 2022 Friuli Venezia Giulia

In Friuli si riconfermano località Bandiera Blu le città di Grado in provincia di Gorizia e Lignano Sabbiadoro in provincia di Udine.

Bandiere Blu 2022 Basilicata

5 Bandiere Blu per la Basilicata localizzate nei comuni di Maratea (Potenza) sul Tirreno, e Bernalda, Nova Siri, Pisticci e Policoro (Matera) sullo Jonio.

Bandiere Blu 2022 Piemonte

Tre sono le località piemontesi premiate con la Bandiera Blu, con la nuova entrata di Cannobio, comune del Lago Maggiore ai confini con la Svizzera. Sempre in provincia di Verbano-Cusio-Ossola altra Bandiera Blu per Cannero Riviera.

La terza Bandiera Blu va a Gozzano, in provincia di Novara.

Bandiere Blu 2022 Lombardia

La Lombardia prende parte al riconoscimento Bandiera Blu con due località premiate entrambe a Gardone Riviera sul Lago di Garda.

Bandiere Blu 2022 Molise

Fanalino di coda è il Molise con una sola località ad essere insignita del titolo di Bandiera Blu. Si tratta di Campomarino in provincia di Campobasso, mentre abbandonano la lista gli altri tre comuni presenti nel 2021.

Criteri di valutazione per il riconoscimento Bandiera Blu

Non basta avere un bel mare per ottenere questo titolo. Il riconoscimento prevede il soddisfacimento di ben 32 criteri di valutazione aggiornati di anno in anno, riconducibili a 4 macrocategorie.

La prima è relativa all’educazione ambientale e all’informazione e riguarda tutta la serie di informazioni che devono essere fornite ai bagnanti sulle regole di comportamento da mantenere all’interno della spiaggia e dell’ambiente circostante. Ma anche l’impegno da parte della spiaggia di promuovere e offrire ai bagnanti almeno 5 eventi legati all’educazione ambientale.

La seconda macrocategoria si riferisce alla qualità delle acque con particolare attenzione ai requisiti di campionamento e frequenza sulle acque di balneazione, all’assenza di scarichi di acque reflue e scarichi e al rispetto dei parametri microbiologici, chimici e fisici.

La gestione ambientale prevede una cooperazione tra l’Autorità Locale e l’Operatore Balneare in merito pulizia della spiaggia, salvaguardia delle aree sensibili limitrofe, presenza di cestini e adeguato numero di servizi igienici e spogliatoi. Controllo su ingresso agli animali, sensibilizzazione sulla tematica della raccolta differenziata e divieto di campeggio e discarica.

L’ultimo punto riguarda la sicurezza e richiede che la spiaggia abbia un numero sufficiente di personale dedicato al salvataggio e disponga di un equipaggiamento di primo soccorso. Devono essere disponibili per i clienti fonti di acqua potabile (almeno una) e almeno una spiaggia Bandiera Blu per comune deve disporre di servizi per diversamente abili.

Gli ultimi articoli

Set your categories menu in Theme Settings -> Header -> Menu -> Mobile menu (categories)
Create your first navigation menu here
Start typing to see posts you are looking for.