Il blog di Spiagge.it

Spiagge.it

Pranzo al sacco sotto l’ombrellone: idee e ricette da copiare

Torna l'evergreen dell'estate! Scopri tutti i suggerimenti per un pranzo al mare davvero gustoso...
09-07-2021
Una lunghissima domenica in spiaggia. Arrivi alla mattina presto, scarichi dalla macchina la borsa frigo, i secchielli e palette, gli asciugamani e i litri d’acqua, utili a sopravvivere al caldo di metà luglio.

La mattina scorre serena: tra le risate dei bambini, i castelli di sabbia, la salsedine sulla pelle e la brezza marina che da un po' di sollievo.

È mezzogiorno e vedi i vicini d’ombrellone iniziare a scartare contenitori e vaschette per pranzare: sbirci nella borsa frigo e vedi la tua triste insalata di riso o la solita pasta fredda, uguale a quella che mangiavi da bambino.
Spiagge.it ti propone delle ricette alternative, facili, fredde e veloci da preparare. Seguile, e farai un figurone con i vicini di lettino.

1) ANGURIA E FETA
Un piatto veloce, fresco e alternativo. Simile a una macedonia, ma che riempie come un panino. Taglia l’anguria a cubetti, così come la feta. Aggiungi le olive nere (se di tuo gradimento) e qualche foglia di menta fresca. Mescola e conserva al fresco fino al pranzo.

2) INSALATA MELE E SPECK
Servono solo quattro ingredienti per un risultato gustoso. Provare per credere.
Metti la valeriana in una ciotola e aggiungi delle fettine sottili di mela.
In una padella saltare lo speck a pezzi e lasciare raffreddare. Una volta raffreddato unire lo speck al composto e qualche fiocco di stracchino. Condire il tutto con olio, sale e aceto balsamico.

3) AVOCADO TOAST
L’abbinamento salmone – avocado è diventato ormai di tendenza. Perché non portarli sotto l’ombrellone?
Prendi un avocado maturo e emulsiona la polpa lavorata a pesto con olio, limone, sale e pepe.
Spalma la polpa così lavorata sul pane da toast e aggiungi alcune fette di salmone affumicato e cipolla di Tropea.

4) RISO VENERE CON VERDURE
Come alternativa al classico riso ribe o carnaroli, puoi utilizzare il riso venere, una gustosa varietà di riso integrale dal colore scuro.
Per prima cosa scegli le verdure che più ti piacciono; ad esempio zucchine, peperoni, cipolla e pomodorini. Tagliali finemente e passali in padella. Nel frattempo cuoci il riso venere in abbondante acqua salata.
Una volta pronto unisci il riso alle verdure saltate in padella e aggiungi un pizzico di erbe di Provenza essiccate.
Lascia raffreddare e gustalo bello fresco sotto l’ombrellone.

5) TORTA SALATA RICOTTA E SPINACI
È uno di quei piatti ancora più buoni il giorno dopo.
Prendi la pasta brisé già pronta. Accendi il forno a 180 gradi.
Cuoci per qualche minuto gli spinaci in acqua bollente poi lasciali raffreddare. In una ciotola aggiungi la ricotta, un uovo e gli spinaci, precedentemente raffreddati e strizzati dall’acqua in eccesso.
Aggiungi il composto alla pasta brisé e cuoci in forno per almeno 30 minuti.
Servi fredda, al mare, il giorno dopo con i piedi nella sabbia.