Il blog di Spiagge.it

Spiagge.it

Le spiagge italiane più belle per vedere il tramonto

Lo spettacolo delle sfumature arancio, rosa e rosse che riflettono sulle onde del mare...
08-07-2021
Il tramonto è da sempre uno spettacolo che tutti si soffermano ad ammirare, ma ci sono alcune tra le più belle spiagge italiane dove diventa un vero e proprio trionfo di colori, sfumature e suggestioni, fondendosi con l'ambiente circostante e creando uno scenario da sogno.

Ecco alcune delle spiagge italiane dove vedere i più bei tramonti.

Il tramonto a Cervia
Cervia si trova alla foce del Po e molti si recano presso la salina, dove si raggruppano stormi di fenicotteri che hanno dato a questi luoghi il valore di una riserva naturale, grazie alla presenza della laguna.
Chi ama la fotografia di paesaggi unici e scorci pittoreschi può avventurarsi in escursioni con barca elettrica, e quindi eco sostenibile, per ammirare gli splendidi tramonti.
Per un tratto, si può camminare lungo la spiaggia e avvalersi di binocoli con i quali osservare più da vicino la fauna strepitosa e le colorazioni del cielo.
I migliori tramonti si osservano qui soprattutto tra settembre e ottobre.

Il tramonto alle Cinque Terre
Le Cinque Terre corrispondono ad altrettanti borghi suggestivi a picco sul mare ligure e il punto privilegiato da cui ammirare i tramonti che spaziano per tutto l'orizzonte marino è la cosiddetta "Via dell'amore".
È un sentiero scavato dai minatori nella falesia intorno agli anni '30 e lungo circa 1 km, che si presenta come un osservatorio privilegiato dalla parte rocciosa a picco sulle poche e strette spiagge di questo tratto di costa, baciato dalla bellezza naturalistica.

Il tramonto dalla Costa degli Dei sullo Stromboli
Non tutti sanno che il tramonto dalla Costa degli Dei, che si trova fra Pizzo Calabro e Nicotera in provincia di Vibo Valentia, sul vulcano attivo Stromboli è stato candidato a essere Patrimonio dell'Umanità Unesco.
Nelle sere primaverili ed estive basta soffermarsi su delle splendide spiagge, tra le quali quella di Tropea, perla del Mediterraneo, per osservare il sole che si "siede" sulla bocca del vulcano e scompare lentamente alle sue spalle.
Appassionati di fotografia, pittori e artisti sono da sempre ispirati da questo spettacolo, che ogni giorno si offre ai suoi estimatori e ne conquista sempre di più.

Il tramonto a Polignano a Mare
Polignano a Mare è un borgo arroccato su uno spuntone roccioso con la sua spiaggia incastonata tra le falesie, da dove si può ammirare un tramonto da togliere il fiato.
Nelle sere estive turisti e abitanti del luogo attendono il momento in cui contemplarlo con la sua esplosione di colori, che si riflettono sulla costa rocciosa colorandola di sfumature aranciate.

Il tramonto sulla costiera amalfitana
Il tramonto sulla costiera amalfitana che si può ammirare dalla spiaggetta di Positano tra le barche ritirate sul bagnasciuga è davvero emozionante.
La sua particolarità è che i colori cambiano ogni giorno, passando dal rosso fuoco che disegna i contorni delle case che degradano verso il mare e della costa frastagliata, al rosa e al viola di quando il cielo si popola di nuvole e crea giochi stupendi con i raggi, che si possono nettamente distinguere.
Se si rimane più vicini ai vicoli che portano alla spiaggia, non è raro aggiungere un ulteriore spettacolo: quello delle lucciole.

Il tramonto a Orbetello
Orbetello in provincia di Grosseto è il cuore pulsante dell'Argentario, con la sua laguna, l'oasi naturalistica e una bellezza paesaggistica sospesa tra cielo e terra, di cui tutti si innamorano. Da qui e in particolare dalla spiaggia della Giannella, si può ammirare uno dei tramonti più belli d'Italia.
Le sfumature di colori non si contano e gli scenari popolati da uccelli che imprimono le loro traiettorie in cielo, arricchiscono, se possibile ancora di più, la magnificenza di un tramonto tra i più romantici.
Per gli appassionati si organizzano veri e propri incontri direttamente in spiaggia, per catturare lo scatto più suggestivo o semplicemente per rimanere in silenzio fino all'ultimo spicchio di sole visibile.

Il tramonto sull'Isola del Giglio
L'isola del Giglio è già un luogo tra i più affascinanti d'Italia, ma la sua bellezza tocca l'apice ammirando il tramonto dalla spiaggia di Giglio Campese, che si trova nella parte settentrionale.
Il mare qui è subito profondo e la sua sabbia, già naturalmente tendente a un colore rossastro, si accende in tutto il suo fulgore ai vespri.
La sua posizione prolunga questo spettacolo naturale fino all'imbrunire, quindi si ha più tempo per ammirarlo rispetto ad altre parti d'Italia.
Molti scelgono di assistere al tramonto sorseggiando un aperitivo dai tanti bar sul lungomare o direttamente seduti sul bagnasciuga.
In serate particolari il colore aranciato del classico tramonto lascia spazio a un rosa intenso, che raramente si può ammirare.

Il tramonto nella Baia di Chiaia di Luna
La Baia di Chiaia di Luna è sull'isola di Ponza e la particolarità della sua spiaggia è che si trova al di sotto di un'imponente parete rocciosa di colore giallastro.
Il tramonto da qui è quello dei panorami estesi sul mare che si perdono nell'orizzonte, tra l'azzurro delle acque e i colori intensi e caldi che si riflettono sulla falesia.
Al tempo degli antichi romani la spiaggia di Chiaia di Luna era accessibile attraverso un tunnel scavato nel cuore della roccia, che però è stato interdetto al pubblico.
Oggi la baia è raggiungibile soltanto via mare, ma lo spettacolo mozzafiato è assicurato, se si vuole ammirare il tramonto dai colori intensi, spezzati solo dalla sabbia soffice e candida.

Il tramonto sulle saline di Marsala
Il tramonto sulle saline di Marsala in provincia di Trapani è stato eletto il quarto più suggestivo al mondo, preceduto da quello dell'isola di Santorini in Grecia.
È certo che ammirare da qui lo spettacolo del sole che si ritira è un'esperienza che riconcilia con se stessi: i riflessi sulle vasche con piccole onde spinte dalla brezza marina che creano giochi di luce, i contorni dei mulini a vento che si stagliano all'orizzonte e un silenzio che invita a contemplare dalla spiaggia un panorama unico, è un dono gratuito e inestimabile della natura.