IL MAGAZINE

Il blog di Spiagge.it

Tempo di lettura: 4 min

Golfo di La Spezia: le spiagge più belle

Le spiagge più belle di La Spezia

Guida alle spiagge più belle del Golfo di La Spezia

Quali sono le migliori spiagge del Golfo di La Spezia? Se stai cercando un luogo magico dove riprendere le energie, ricaricarti e rilassarti godendo di un mare incontaminato e bellissimo, il Golfo di La Spezia offre scorci paesaggistici marini davvero eccezionali. La peculiarità del golfo è proprio quella di avere acque cristalline e spiagge uniche nel loro genere, circondate tutto intorno da una natura eccezionale, con viste mozzafiato sulla costa. Gli arenili variano da contesti sabbiosi come quello della Baia di Lerici alle suggestive calette che si trovano nella zona di Portovenere.

Le migliori spiagge del Golfo di La Spezia

  • Spiaggia di San Terenzo
  • Spiaggia di Punta Corvo
  • Spiaggia della Venere Azzurra
  • Spiaggia di Fiascherino
  • Baia Blu

Spiaggia di San Terenzo

A Lerici, a poca distanza da La Spezia, c’è la spiaggia di San Terenzo, che tutti gli anni incanta i turisti per la propria conformazione di sabbia dorata e per le acque colorate di azzurro, ideali per una nuotata rinfrescante anche durante i mesi più caldi. La spiaggia si affaccia sul Castello di San Terenzo, che ha origini medievali ed è una fortezza antica situata su un promontorio che la rende anche molto maestosa. Qui è possibile fare una piacevole passeggiata in riva al mare oppure guardarsi intorno e vedere le meravigliose colline retrostanti dell’entroterra. Il relax è assicurato ma coloro che invece prediligono cimentarsi negli sport acquatici e divertirsi freneticamente possono trovare le condizioni ideali offerte dal mare, con vento sufficiente per varie tipologie di sport.

Spiaggia di Punta Corvo

La spiaggia di Punta Corvo si trova a Montemarcello, vicino alla foce del fiume Magra. È considerata certamente una delle spiagge più belle se vuoi visitare il Golfo di La Spezia. Per raggiungerla devi fare una breve escursione a piedi attraverso una zona naturale protetta ma merita concedersi un piccola camminata, peraltro molto piacevole.

Spiaggia della Venere Azzurra

A Portovenere c’è la spiaggia della Venere Azzurra, che è sicuramente una delle più famose e apprezzate del Golfo di La Spezia. Qui puoi trovare scogliere e calette con fondali da scoprire, vegetazione e fauna ittica marina da apprezzare facendo snorkeling.

Il nome della spiaggia deriva dalla Dea Venere che, si dice, sia venuta proprio in queste meravigliose acque a bagnarsi. La leggenda incontra la realtà di un paesaggio spettacolare, ricco di grotte tra il mare e la costa, con rocce e con un’atmosfera estremamente romantica che è la cornice perfetta se stai cercando una vacanza da sogno.

Spiaggia di Fiascherino

Questa bellissima spiaggia si trova tra Tellaro e Lerici. La caratteristica differenziante è quella di essere una spiaggia di ciottoli. Nonostante la posizione piuttosto riservata, è molto nota per la sua bellezza. La natura è rigogliosa ma anche selvaggia e la vista che si apre sul mare è uno spettacolo mozzafiato. Un’idea valida è rilassarsi godendo il verde degli alberi e lasciandosi cullare dal rumore delle onde per momenti di pace assoluta in riva al mare.

Baia Blu

A Framura c’è una spiaggia di sabbia che si trova incastonata in una bellissima baia. Nella zona si respira una magnifica tranquillità e si può osservare la riserva naturale circostante. Il patrimonio paesaggistico marino, infatti, ha un aspetto visivo di rara bellezza. La costa ligure si esprime in un modo suggestivo, per un’esperienza di pace e di armonia con la natura.

Cosa fare: escursioni e itinerari nel Golfo di La Spezia

Gli amanti dell’escursionismo possono trovare numerosi spunti in tutte le stagioni dell’anno. Il Golfo della Spezia, infatti, non è una meta ideale solo in estate quando è popolata da villeggianti. Ci sono percorsi panoramici che si snodano tra vigneti, vegetazione mediterranea e uliveti.

Tra le escursioni da provare almeno una volta nella vita, devi assolutamente conoscere quella della Via dell’Amore, una stradina molto facile dove camminare tra Riomaggiore e Manarola o il sentiero azzurro collega tutte le Cinque Terre.

Per coloro che vogliono avventurarsi in modo un po’ più impegnativo, ci sono i sentieri sul monte Caprione. Da quassù puoi avere una vista dall’alto sul Golfo di La Spezia ma voltandoti dall’altra parte puoi vedere le Alpi Apuane.

Località e storia 

Le località che si trovano nel Golfo di La Spezia sono ricche di tradizioni che abbracciano la cultura, la navigazione e la cucina, con le delizie liguri che sono protagoniste assolute se vuoi abbinare i piaceri della tavola a una vacanza indimenticabile al mare. Mangiare pesce freschissimo a km 0, pasta al pesto, focaccia ligure e altre prelibatezze significa conoscere da vicino questo immenso patrimonio enogastronomico regionale.

La Spezia ha un porto commerciale e anche un porto militare. Poi ci sono monumenti e musei, tra i quali merita evidenziare la chiesa di Santa Maria Assunta, il castello di San Giorgio e il museo civico Amedeo Lia.

Tra i borghi più belli da visitare spicca il nome di Portovenere, località romantica per eccellenza. Sono imperdibili inoltre Tellaro e la raffinata Lerici, con architetture eleganti e caratteristiche che conservano inalterato un fascino inimitabile.

Il Golfo di La Spezia è celebre in tutto il mondo perché ospita il vicino parco nazionale che comprende le Cinque Terre. In questa area protetta, definita patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, le acque del mare hanno una trasparenza unica. I cinque borghi si affacciano con le casette colorate e le vigne sui terrazzamenti delle coste scoscese, regalando una cartolina che non ha eguali.

 

Le spiagge più belle di La Spezia

Gli ultimi articoli

Set your categories menu in Theme Settings -> Header -> Menu -> Mobile menu (categories)
Create your first navigation menu here
Start typing to see posts you are looking for.